Pesante batosta del Giudice Sportivo nei confronti di Andrew Gravillon. Sono ben tre le giornate di squalifica inflitte al difensore francese di origini guadalupensi dell'Ascoli, sanzionato per proteste nei confronti degli ufficiali di gara (undicesima sanzione) e, inoltre, per aver colpito al termine della gara un calciatore avversario con un pugno al viso, infrazione rilevata da un assistente. Questo quanto riportato nel comunicato. Al termine della partita persa l'altra sera dai bianconeri per 2-1 contro il Venezia, si è scatenata una rissa tra i giocatori delle due squadre.

Sezione: News / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 11:21 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print