Il vero problema del mercato di casa Ascoli sono però le uscite. Il direttore sportivo Ciro Polito si trova difronte ad un ostacolo non indifferente, perché non è affatto facile cedere giocatori che per il momento non sembrano avere richieste, ma d'altra parte va ricordato che ad oggi Sottil si ritrova a gestire un gruppo di 38 giocatori, che potrebbero diventare 39 con il probabile arrivo del centrocampista Danzi dal Verona e 40 se verrà messo sotto contratto Cacciatore. Difficile fare nomi e numeri, ma la speranza è che si possano cedere almeno 7/8 giocatori della rosa, il primo ad aver salutato è il portiere Ndiaye, tornato all'Atalanta, che lo ha girato alla Vis Pesaro, in Serie C, altre cessioni sono quasi fatte, ma ne serviranno davvero tante. 

Sezione: News / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 10:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print