Nel dopo gara di Ascoli-Salernitana, Andrea Sottil ha analizzato alcune chiavi tattiche del match perso dai bianconeri: "Danzi e Parigini sono entrati bene. Mi aspettavo qualcosa in più da D'Orazio. Ma è stata una partita molto condizionata dalle due sventole che abbiamo preso all'inizio che ci hanno mandato in tilt. Abbiamo avuto un contraccolpo psicologico".

Sezione: News / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print