Sarr 5,5 Le sue indecisioni spianano la strada ai padroni di casa. S riscatta parzialmente con due parate che limitano il passivo.
Corbo 5 Poco attento e lucido, si fa sorprendere da Canottosul primo gol e sul terzo non riesce a chiudere su Garritano.
Brosco 6 Prova a mettere ordine nella retroguardia con la sua esperienza. Ma non basta.
Pucino (dal 14' st) 6 Sottil lo butta nella mischia per puntellare la difesa. Ci mette impegno .
Quaranta 5,5 Prova a mettere le briglie agli attaccanti ma va spesso in affanno su Canotto e Fabbro.
D'Orazio 5,5 Partita generosa, la sua, ma mostra qualche sbavatura di troppo in fase di ripartenza.
Eramo 6 Riesce a contrare e limitare Di Gaudio che agisce dalla sue parte. Non lesina impegno e abnegazione.
Danzi 5,5 Prova a mettere ordine ma non riesce a tessere trame di gioco adeguate.
Caligara 5,5 Meno brillante rispetto alle ultime gare, il giovane centrocampista non entra nel vivo del gioco.
Bidaoui (dal 14' st) 5,5 Dal suo ingresso il mister si attenva maggiore vivacità in attacco.
Mosti 5 L'allenatore gli chiede di sostituire Sabiri ma non sempre riesce a dialogare bene con Simeri e Bajic 
Kragl (dal 25' st) 6 Gioca gli ultimi minuti del campionato nel ruolo di centrocampista che è quello che predilige.
Simeri 5 Partita deludente, non riesce mai a rendersi pericoloso e fa fatica a trovare l'intesa.
Dionisi (dal 14' st) 6 Il suo ingresso, anche se a partita chiusa, crea apprensione tra i veneti.
Bajic 6 È suo l'unico tiro che impegna Semper. Mette il fisico al servizio dei compagni.
Charpentier (dal 25' st) 6 Una manciata di minuti per fare il suo esordio.
Sottil (all.) 5,5 Contro una squadra motivata , dà spazio ai giocatori meno utilizzati.

Sezione: News / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print