Reggiana, Reggina e Cremonese approfittano dei passi falsi delle altre per fare un bel balzo in avanti in classifica. I grigiorossi si impongono 1-2 nel derby lombardo contro il Brescia e agguantano gli avversari di giornata a quota 26: il successo permette però alla Cremo di essere in vantaggio negli scontri diretti con le Rondinelle, che a oggi sarebbero costrette ai playout. La terza vittoria in quattro gare della Reggina (29) mantiene i calabresi a distanza di sicurezza dalle zone rosse: l'1-0 contro il Pordenone (32) è striminzito ma fondamentale, e i Ramarri dopo tre ko nelle ultime quattro gare non potranno sbagliare contro l'Ascoli per non allontanarsi ulteriormente dall'ottavo posto che vale i playoff. Il risultato più sorprendente di giornata è però lo straordinario exploit della Reggiana (27) sul campo del Cittadella (39): gli emiliani, che non segnavano in trasferta da 508', rifilano tre gol ai veneti, che non perdevano in casa da otto giornate e in un solo colpo scivolano dalla seconda alla quinta posizione.

Sezione: News / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print