Prova a prendere forma la classifica di serie B. Dopo dieci turni con le squadre tutte raggruppate in una manciata di punti, l'undicesima giornata segna i primi tentativi di strappo in graduatoria. 

In vetta è mini-fuga del Benevento: maggior numero di vittorie (7), miglior rendimento casalingo (16 punti su 18) e miglior difesa del torneo (7 reti subite) sono i numeri dei sanniti, che salgono a quota 24 e vedono aumentare il distacco dalle inseguitrici. Il Perugia, secondo, è a 5 lunghezze, mentre il terzo posto che costringe ai playoff è a +6. La classifica si allunga anche nelle zone rosse: le vittorie di Livorno e Cosenza lasciano il Trapani all'ultimo posto solitario, a -5 dai playout: a gravare sui siciliani sono le 7 sconfitte, il secondo peggior attacco e la seconda peggior difesa del torneo e l'incapacità di vincere in casa (il Trapani è l'unica squadra a non aver ancora festeggiato davanti al proprio pubblico). 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 06 novembre 2019 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print