Il legame con il Bari, con cui era ancora sotto contratto, è stato risolto e ora Vincenzo Vivarini, ex di Empoli, Ascoli, Latina e Bari, è pronto a prendere in mano l’Entella. La società ligure ha scelto lui per il dopo Tedino che nella sua esperienza ha raccolto solo cinque pareggi, ma ha portato la squadra ai sedicesimi di Coppa Italia. Oggi Vivarini dirigerà il suo primo allenamento, ma potrà farlo solo dalla tribuna perché in attesa dell’esito del doppio tampone necessario per poter andare in panchina domani in Coppa Italia contro il Torino. In campionato esordirà lunedì in casa contro la Spal.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print