L'Ascoli domani sera contro l'Empoli sarà chiamato a un nuovo crocevia stagionale: vincere contro i toscani vorrebbe dire agguantare momentaneamente la salvezza, visto che - a prescindere da possibili risultati negativi delle avversarie - lo scontro diretto tra Venezia e Pescara farà perdere punti per strada a una delle due squadre. I toscani sono però tra i peggiori avversari da affrontare in questo momento: sette punti nelle ultime tre gare, gli stessi conquistati da un Picchio che con Dionigi ha rivoluzionato la propria mentalità ottenendo anche il primo successo al Del Duca del 2020. 

Sezione: News / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print