Davide Dionigi ha parlato alla vigilia della sfida contro il Benevento come riporta il sito ufficiale del club:

“Affrontiamo una squadra che ha dimostrato tutto l’anno di avere una chiara identità, sia nella fase di possesso che in quella di non possesso e questo l’ha portata, giustamente, a dominare il campionato di Serie B. Questa partita per noi significa tanto, le motivazioni che dobbiamo avere devono essere importanti perché sappiamo quello che abbiamo costruito in poco tempo con tanto sacrificio e dedizione. Siamo reduci da una partita, quella col Pisa, nella quale, a causa di un episodio, non abbiamo raccolto il punto che ci avrebbe permesso oggi di fare discorsi diversi e questo ha fatto crescere ancor più dentro di noi in questi giorni la rabbia per riprenderci quanto lasciato all’Arena. Dobbiamo continuare ad essere noi stessi in entrambe le fasi di gioco perché è questo che fino ad oggi ci ha dato la possibilità di arrivare all’ultima giornata a giocarci la salvezza diretta”.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 30 luglio 2020 alle 21:41 / Fonte: ascolicalcio1898.it
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print