E' soddisfatto Andrea Sottil dopo la vittoria contro la SPAL. Queste le sue parole in conferenza stampa:

“Ero convinto che i ragazzi avrebbero fatto una grande prestazione, sapevamo di trovare difficoltà nell’affrontare un avversario forte, di grande qualità e spessore, con giocatori che hanno fatto la Serie A. In questi giorni ho visto i ragazzi crescere, ho visto una compattezza di gruppo straordinaria e stasera hanno giocato un grande calcio, con lucidità, ordine, qualità, meritando di portare a casa la vittoria. Questi ragazzi stanno facendo qualcosa di importante. Ci godiamo questi tre punti, ma siamo consapevoli che i successi sono sempre frutto di una grande capacità di restare umili, tutti quanti compatti, uniti, questa squadra ha dimostrato per l’ennesima volta di avere grandi qualità”.

I bianconeri hanno subito la rete avversaria dopo le due occasioni capitate sui piedi di Bajic e Sabiri. Ma il tecnico bianconero era certo della reazione dei suoi:

“Sono rimasto sereno, dovevamo essere avanti almeno di un gol, ma ci siamo trovati sotto su un nostro disimpegno sbagliato. Avevo visto che i ragazzi erano in grande serata, abbiamo ottenuto il pari, siamo stati sempre pericolosi, nel secondo tempo abbiamo segnato il gol vittoria e avremmo anche potuto chiudere la gara. Nell’arrembaggio finale della Spal ci siamo difesi con ordine. Faccio i complimenti ai ragazzi, sono stati tutti bravi, dal portiere ai difensori, dai centrocampisti agli attaccanti, questa è la squadra che volevo vedere, una squadra con grande personalità e lucidità, capace di giocare la palla”.

Sugli infortuni di Saric e Avlonitis:

“Per Saric una contusione, per Avlonitis non sembra niente di serio, ma domani farà gli accertamenti”.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 23:54
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print