PRIMO KO PER SOTTIL AL DEL DUCA - Quella maturata contro la Salernitana non è stata solo la seconda sconfitta consecutiva per l'Ascoli, ma anche il primo ko di Andrea Sottil da allenatore bianconero al Del Duca. Nelle cinque gare disputate in casa con Andrea Sottil allenatore dei bianconeri, l'Ascoli aveva raccolto tre vittorie, contro Spal, Reggina e Brescia e due pareggi contro Chievo e Frosinone.

SOCCORSI CROCE ROSSA ASCOLI - Sono stati veri e propri momenti di terrore quelli vissuti in campo, quando il giocatore della Salernitana Patryk Dziczek si è improvvisamente accasciato per una crisi epilettica. Tempestivo l'intervento di Parigini che ha tirato fuori la lingua dalla bocca del giocatore e quello della croce rossa che ci ha messo 10 secondi ad entrare in campo con l'ambulanza ed intervenire subito in soccorso del giocatore. Un orgoglio.

DUE GOL DUE ERRORI - L'Ascoli ha pagato a caro prezzo gli errori commessi. La Salernitana è stata brava e cinica ad approfittarne e a segnare i gol che hanno deciso il match. Gli infortuni tecnici sono stati decisivi, cosi come un primo tempo giocato male dall'Ascoli. Sottil ha ammesso che è stata la peggior prestazione della sua gestione e lo confermiamo. 

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print